Castiglioncello - Fidelity Tours

Vai ai contenuti
CASTIGLIONCELLO
6 MARZO
PROGRAMMA:

Ritrovo dei partecipanti la comitiva a CASTELNUOVO (Stazione) ore 7.55 GALLICANO (Bata) ore 8.10 – FORNACI di BARGA (Ex Bar Anna) ore 8.20 – PIANO di COREGLIA (Bivio/Posta) ore 8.25 – FORNOLI (Bar Serra) ore 8.40 – BORGO a MOZZANO (Pescatore) ore 8.45 – PONTE a MORIANO (Piazza) ore 9.05 –  LUCCA (Palasport) ore 9.15 – LUCCA (Fianco Chiesa S. Anna) ore 9.20 – LUCCA (Porta San Pietro) ore 9.25 -
All’arrivo a LIVORNO programma a scelta:
1 – passeggiata a LIVORNO nel cuore del centro storico dove si intrecciano i canali d’acqua che percorrono il quartiere di Venezia in un  suggestivo e storico ambiente medioevale; passeggiata sul lungomare della Vecchia Fortezza ed al Monumento dedicati ai “4 mori”.
2 – escursione al Santuario della Madonna di MONTENERO per visitarlo e per partecipare alla Santa Messa festiva.
E’ il momento così di dedicarsi ad una piacevole CACCIUCCATA  (in alternativa  altro pesce o carne ma su richiesta preventiva). Al termine un percorso sulla COSTIERA TIRRENICA scendendo verso sud fino a raggiungere in breve CASTIGLIONCELLO dove pini e lecci si alzano sul promontorio affacciato al Tirreno con spiaggette, insenature, scogli ed il sommesso “garbo” toscano dell’abitato. Ritratta nei quadri dei Macchiaioli, storicamente frequentata da personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, questa piccola cittadina è divenuta nel tempo un centro culturalmente molto vivace. Non è un caso se il Castello Pasquini ospita ogni anno manifestazioni culturali, rassegne di danza, Premi Letterari e Filosofici, e convegni internazionali (possibilità visita dei giardini). Ma Castiglioncello non è solo cultura, il centro offre infatti una articolata gamma di possibilità per praticare diversi sport, a partire da quelli marinari, fino ad arrivare al tennis e al trekking. Castiglioncello vanta una lunga e ricca storia cinematografica. Tra il porticciolo e Calafuria sono state girate alcune scene de Il Sorpasso, uno dei film di successo del maestro Dino Risi, prodotto dal toscano doc Mario Cecchi Gori. Castiglioncello è stata il set anche di altri capolavori del cinema come "La prima cosa bella" di Paolo Virzì, "Viaggio con Anita" di Mario Monicelli, "Enrico Caruso la leggenda di una voce" di Giacomo Gentilomo.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: €. 65  (stesso prezzo dal 2017)
Comprende: Viaggio in pullman Gran Turismo – “Cacciuccata” in ristorante con bevande – Escursione a Livorno, Santuario di Montenero e Castiglioncello - Accompagnatore turistico – Assicurazione sanitaria.    
Guidi Guido SRL
Via Francesco Azzi 39 - 55032
Castelnuovo di Garfagnana (LU)
P. Iva e Cod Fisc: 02509790461
Torna ai contenuti