Marche - Fidelity Tours

Vai ai contenuti
MARCHE
25-27 MARZO
PROGRAMMA:

1°GIORNO – venerdì * Viaggio mattutino attraverso l’Emilia per correre poi lungo la dorsale adriatica e raggiungere il cuore delle MARCHE; sistemazione in hotel “base” e pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita di LORETO dove nel maggio  1291 la Casa di Nazareth fu portata dagli Angeli da Fiume. E’ proprio come Santuario della Santa Casa che la Chiesa viene  battezzata e già dal ‘400 ornata di  cappelle dalle stupende pitture di grandi maestri come il Sansovino ed il Sangallo,ma anche del Signorelli che affresca la Sagrestia; poco distante RECANATI che ricorda le struggenti poesie di Giacomo Leopardi, il “natio borgo selvaggio” dove compose le sue maggiori opere ispirandosi al luogo….”la torre antica “ (convento di S. Agostino), il canto a “Silvia” (Balcone del Palazzo), il belvedere del “Colle dell’ Infinito”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
2°GIORNO – sabato * E’ il momento dio lasciare il cuore della Regione e scendere più a sud nella valle del Tronto per raggiungere ASCOLI PICENO chiuso come un isola dal Castellano e dal Tronto e ricca di opere d’arte come il Duomo, collegato al Palazzo Vescovile, la Loggia dei Mercanti con la Chiesa di S. Stefano e il Palazzo del Podestà, la Piazza Basso con S. Pietro in martire ed il vicino ponte romano di Solestà. Pranzo libero con innumerevoli opportunità nel centro storico o un veloce light-lunch su richiesta in ristorante e nel pomeriggio viaggio di rientro per dedicare la visita al borgo di CASTELFIDARDO, famosa località per la produzione artigianale delle fisarmoniche (se ne vedrà il piccolo, ma singolare museo proprio dedicato allo strumento musicale). Rientro in hotel, cena e pernottamento.
3°GIORNO – domenica * Prima colazione e pranzo in hotel. Mattina dedicata ad una escursione nella VALLE del CHIENTI, dapprima per vedere le singolari “chiese sovrapposte” di Santa Maria e San Claudio a Piè di Chienti e poi alla millenaria ABBADIA di FIASTRA. Nella Chiesa preziosi affreschi del XIV-XVII sec., a fianco l’ex monastero con il Chiostro ad archi a sesto, ricostruito dopo la distruzione subita nel 1422. L’Abbadia fa parte di una riserva naturale proclamata tale nel 1987 dal WWF. Nel pomeriggio, sulla strada del ritorno immediato il passaggio a mare sulle scogliere della RIVIERA del CONERO che da Porto Recanati, seguendo le stazioni balneari di Marcelli, Numana e Sirolo porta a salire sul Conero tra stupendi panorami marini per poi scendere ad Ancona e proseguire sul percorso autostradale fino al rientro definitivo in tarda serata.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: €. 285
Comprende: Viaggio in pullman G.T. – Hotel 3 stelle in camere doppie con servizi e trattamento di pensione completa con bevande (4 pasti) – Visite ed escursioni con guide locali ed accompagnatore turistico – Assicurazione sanitaria
Supplemento pranzo “veloce” light-luch del 2°giorno €. 20  (da richiedere alla prenotazione)
Camera singola + €. 50 – ACCONTO €. 100 – Tassa di iscrizione €. 10

Guidi Guido SRL
Via Francesco Azzi 39 - 55032
Castelnuovo di Garfagnana (LU)
P. Iva e Cod Fisc: 02509790461
Torna ai contenuti